Visualizzazione di 1-32 di 33 risultati


Libri per Bambini

Libri per Bambini

I libri sono uno strumento straordinario perché sono capaci di apportare grandi benefici sin dalla più tenera età. Un bambino che viene avvicinato alla lettura sarà un adulto consapevole, con uno spiccato senso critico e con un bagaglio di conoscenze che gli permetterà di affrontare la vita con sicurezza e consapevolezza.

Calma e rafforza la mente:

Leggere un libro o ascoltarne la lettura può contribuisce al sano sviluppo mentale del bambino ed andando ad aumentare la creatività e la fantasia. Facilita inoltre uno stato di rilassamento, che rilassa la mente e rende il cervello più efficiente.

Migliorano l’autostima nei bambini:

Quando i bambini sviluppano le abilità di lettura, la loro fiducia in loro stessi migliora perché vedono realizzarsi qualcosa in cui si sono impegnati. Imparare a leggere, leggere nuovi libri e rileggere quelli già conosciuti contribuisce ad un aumento importante dell’autostima.

Migliora il rapporto tra fratelli e genitori:

Un fratello più grande che legge un libro ad uno più piccolo contribuisce a creare un legame positivo tra di loro, così come tra figlio e genitori. In particolare il momento della messa a letto può diventare rilassante e sereno con l’abitudine di raccontare una favola della buona notte o un racconto al bambino.

 Arricchisce il linguaggio:

Ascoltare racconti, storie e favole sin da piccoli rende il lessico del bambino più ampio e strutturato, migliorandone anche la grammatica e la fonetica.

 Migliora la fantasia e il pensiero astratto:

Un bambino che ha confidenza con i libri e che ha ascoltato molti racconti avrà maggiori capacità di ragionamento, di formulare ipotesi e di sviluppare più fantasia. Quando leggiamo immaginiamo paesaggi, suoni, odori ed i sapori descritti, si attivano le aree diverse del cervello che vengono utilizzate per elaborare queste esperienze nella vita reale. In altre parole, il nostro cervello simula esperienze reali come se le stessimo vivendo in prima persona. Questo non accade invece quando guardiamo la televisione o giochiamo con un videogame.

Rispettare i gusti del bambino:

È importante rispettare l’unicità dei gusti dei propri figli e non costringerli a delle letture scelte unicamente dai genitori. Se le preferenze del bambino diventano troppo ripetitive (accade spesso nei bambini più piccoli) proponete alternative interessanti al ” solito libro ”, ma non siate prevaricatori; i bambini trovano conforto nel riascoltare storie di cui già conoscono il finale!

Quale libro scegliere:

Scegliete sempre un libro adatto all’età del bambino.

  • Da 0 a 2 Anni: Orientatevi verso dei libri in stoffa, da passeggio o per il bagnetto. E’ importante che siano brevi, illustrati e facili da sfogliare. Leggete storie brevi e semplici, aumentando gradualmente il tempo di lettura. Leggete al bambino una storia della buona notte ogni sera.
  • Dai 2 anni sono raccomandati libri con storie brevi e soprattutto ben illustrati.
  • Sopra i 4 anni potete proporre storie più complesse, sempre con illustrazioni interessanti.
  • Dai 7 anni in su sono indicati i libri gioco, con cui il bambino può interagire attivamente, libri tematici (spazio, natura, scienza, animali e ciò che appassiona il bambino).
  • Sopra gli 8 anni proponete libri per ragazzi e libri con argomenti che lo appassionano.

In ogni età leggete il più possibile al vostro bambino, è il modo migliore per educarlo alla lettura!

I migliori libri per bambini:

Come azienda selezioniamo solo i brand che rispettano i più alti standard qualitativi. Scopri i libri di: Sassi, Ludattica, Haba, Lilliputiens, Moulin Roty, Djeco, DvGiochi, Headu, Ravensburger, Yokidoo, Chicco, Clementoni e tanto altro! Regalare un libro è una fantastica idea per qualsiasi età! 

Scopri i migliori Libri per Bambini – clicca qui